Se per qualsiasi motivo ci si deve recare in un determinato appartamento, negozio o quel che sia, scordatevi di trovarlo così facilmente, infatti la numerazione civica non è sempre il modo migliore per localizzare il vostro punto di arrivo. 

Per prima cosa diciamo che ci dobbiamo scordare il metodo, efficiente e funzionale, che viene usato in Italia; dove una strada (logicamente)è divisa in numeri pari da un lato e i dispari dall'altro (solitamente nel 95% dei casi). Va sottolineato inoltre che a Londra non sempre il numero civico è situato sull'entrata, ed in alcuni casi non c'è per niente. Un altro fattore molto destabilizzante è che non sempre la numerazione inizia dove comincia la via, infatti a volte può iniziare da un'altra traversa (seriamente un giorno, i primi periodi, mi sono ritrovato a girare in una strada per quasi un ora cercando il numero 3 della via; il quale, con mio stupore, era situato alla fine di un'altra traversa).  

Per questo il modo migliore per trovare un indirizzo è usare il codice postale (POST CODE o ZIP CODE). Il codice solitamente è composto da 6 caratteri, o 7 se il luogo è situato al centro di Londra, ed è essenziale, ad esempio se si prende un taxi per tornare a casa è usualmente richiesto il codice postale in quanto è più rapido.  

Come si legge un Post Code?  

Facciamo un esempio con l'indirizzo del National Gallery di Londra. Il post code del museo è WC2N 5DN, la prima parte indica che l'edificio è situato nella zona del centro ovest (W=West C=Centre), nel secondo distretto, la seconda parte è un riferimento alla zona geografica, se abitazione, o all'edificio se è un organizzazione ufficiale ( esempio l'indirizzo dell'ufficio principale della Barclays Bank è BX3 2BB, il BB stà per Barclays Bank). 

 


Comments


Your comment will be posted after it is approved.


Leave a Reply